Il fuoco di Sant’Antonio: come prevenirlo e come sbarazzarsene naturalmente

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

Il fuoco di Sant’Antonio o l’herpes zoster è molto più diffuso di quanto si pensi. È una malattia virale della pelle e delle terminazioni nervose causata dal virus della varicella nei bambini. Questa condizione aumenta anche il rischio di malattie cardiache..

 Questo è il modo per prevenire il fuoco di San Antonio:

CONSUMARE FRUTTA

Mangiare 3 porzioni di frutta al giorno ci aiuta a ridurre del 30% il rischio di herpes zoster. I frutti sono ricchi di bioflavonoidi e antiossidanti, che possono rafforzare il sistema immunitario e renderlo più efficace contro virus e batteri.

PRATICARE TAI CHI

 I movimenti rotatori di questa antica pratica cinese ci aiutano a combattere i virus. 30 minuti al giorno, per 3 volte a settimana, stimolano gli anticorpi che distruggono i virus e i batteri.

ASSUMERE VITAMINA B-12

E’ fondamentale per proteggere i nervi, dove il virus dell’herpes zoster ha origine se il virus della varicella si “sveglia”. I nostri nervi hanno bisogno di vitamina B-12 per funzionare in modo ottimale e prepararsi a combattere il virus.

CONDIVIDI L’ARTICOLO SE L’ HAI TROVATO INTERESSANTE DIRETTAMENTE DAI TASTINI QUI SOTTO  ⤵️ 

Facebook
WhatsApp
Telegram
error: Contenuto Protetto!!!