5 abitudini alimentari da adottare dopo i 40 anni

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

La salute e il corpo subiscono alcuni cambiamenti dopo i 40 anni. Ecco alcune tecniche che possono aiutarti a ridurre o addirittura prevenire i cambiamenti di salute che possono verificarsi dopo i 40 anni.

1. Dai una forte spinta al tuo metabolismo. Alcune persone hanno un metabolismo più lento per diversi motivi, ma purtroppo l’età è uno dei motivi principali. Fortunatamente ci sono diversi modi per riattivare il metabolismo. Assicurati di mangiare spesso e di non saltare mai i pasti. Per risultati migliori, aggiungi più proteine ​​alla tua dieta

2. Aggiungi dei batteri buoni. Prodotti come kefir, yogurt e kombucha contengono tutti probiotici, che possono aiutare a mantenere la salute intestinale. L’assunzione giornaliera di alcuni di questi prodotti o l’assunzione di integratori è particolarmente utile per le donne di età superiore ai 40 anni con sintomi di premenopausa.

3. Optare per il pesce azzurro. Il pesce è un’ottima fonte di ricchi grassi omega-3 e vitamina D che non solo aiutano a prevenire  malattie cardiache, alcuni tipi di cancro, il diabete e l’ipertensione, ma aiutano anche ad alleviare alcuni sintomi della menopausa. La parte consigliata è da 1 a 3 volte a settimana. Secondo l’AHA, le scelte più salutari sono il salmone, l’aringa, la trota di lago o le sardine. Se non ti piace il pesce, puoi sempre consultare il tuo medico per assumere integratori di olio di pesce.

4. Prova il caffè verde. I chicchi di caffè verde sono chicchi di caffè non tostati, cioè non subiscono il processi di torrefazione, motivo per cui sono più nutrienti. Questo tipo di caffè contiene molti antiossidanti, che possono aiutare a combattere l’invecchiamento. Tutti vorrebbero  rimanere giovani il più a lungo possibile, quindi perché non provarlo?

5. Mangia prima. Uno studio dell’Università della Pennsylvania ha  dimostrato che l’orario dei pasti è fondamentale per la salute e l’aumento di peso. Mangiare tardi può causare alcune malattie croniche, come il diabete e le malattie cardiache. 

T’è piaciuto questo articolo?
CONDIVIDILO con i tuoi amici!

Facebook
WhatsApp
Telegram

Nota importante: questo sito Web non fornisce consulenza medica, né raccomanda l’uso della tecnologia come trattamento per malattie fisiche. Se si  decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, il sito non si assume alcuna responsabilità. Lo scopo di questo sito web è illustrativo, non esortativo ne didattico.

error: Contenuto Protetto!!!