Artrite: Ecco come combatterla con l’olio di ricino

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

L’olio di ricino viene utilizzato principalmente per combattere la stitichezza, le sue proprietà lassative lo rendono antivirale, antibatterico e antimicotico.. L’olio di ricino ha molti benefici per la nostra salute.

In questo articolo spiegheremo come utilizzare questo olio per combattere l’artrite, la sciatica e il mal di schiena. L’olio di ricino è composto principalmente da acidi grassi, il 90% dei quali è composto da acido nasoleico. Questo acido è responsabile delle eccellenti proprietà terapeutiche dell’olio di ricino. 

Questo olio può essere usato per trattare malattie gastrointestinali, ha effetti antibatterici, antinfiammatori e analgesici e può stimolare il sistema immunitario e il sistema linfatico. Se l’olio di ricino viene applicato sulla pelle, può curare malattie della pelle, acne, verruche e promuovere la guarigione delle ferite. Secondo alcuni studi, l’olio di ricino ha anche proprietà antitumorali.

Si dice che la combinazione di ricina e anticorpi distrugga le cellule tumorali, anche se questi effetti non siano stati completamente dimostrati.

Ricorda, l’olio di ricino può essere tossico se consumato in eccesso.

CONDIVIDI L’ARTICOLO SE L’ HAI TROVATO INTERESSANTE DIRETTAMENTE DAI TASTINI QUI SOTTO  ⤵️ 

Facebook
WhatsApp
Telegram
error: Contenuto Protetto!!!