La tisana alla cannella che brucia i grassi e regola gli zuccheri nel sangue

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

Il rimedio naturale assicura tra le sue virtù la capacità di: bruciare il grasso, ridurre gli zuccheri nel sangue, alleviare le infiammazioni, abbassare il rischio di malattie cardiache. La tisana alla cannella assicura diversi effetti benefici dovuti alle proprietà della spezia, che si ricava dalla corteccia interna di un albero chiamato Cinnamomum. Questo rimedio naturale gode di eccellenti proprietà terapeutiche infatti aiuta a bruciare il grasso, a ridurre gli zuccheri nel sangue, ad alleviare le infiammazioni. Le sue virtù si devono alla sua componente oleosa, che contiene un composto chiamato cinnamaldeide. A tale principio si possono imputare i principali effetti benefici sulla salute e sul metabolismo.

Inoltre la cannella è una ricca fonte di antiossidanti tra cui i polifenoli. Per questo la spezia protegge il corpo dal danno ossidativo causato dai radicali liberi. Ma allo stesso tempo assicura una funzione antiinfiammatoria. La spezia è in grado poi di abbassare il rischio di malattie cardiache, la prima causa di morte nel mondo. Ma è utile anche in caso di diabete di tipo 2, per la sua azione sui marcatori del sangue. Quindi è utile la tisana alla cannella per migliorare la sensibilità all’insulina. L’ormone prende parte alla regolazione del metabolismo, all’utilizzo di energia, al trasporto degli zuccheri nel torrente sanguigno ed alle cellule. La spezia riduce l’insulino-resistenza aiutando l’insulina a svolgere i suoi compiti.

In più riduce i livelli di colesterolo totale, in particolare di LDL e dei trigliceridi. Recenti studi sottolineano che la cannella sarebbe in grado anche di ridurre la pressione sanguigna.

tisana cannella

Tisana alla cannella: le sue principali virtù terapeutiche

I benefici della spezia accertati da vari studi la rendono un rimedio prezioso per la salute. Si raccomanda di bere la tisana alla cannella per usufruire delle sue azioni salutari.

PREPARAZIONE:

Per preparare la tisana basta solo portare ad ebollizione 2 bastoncini di cannella in una tazza di acqua, si può anche usare la cannella in polvere. Si lascia in infusione finché non diventa tiepida e poi si filtra prima di bere. Si può aggiungere il succo di mezzo limone e del miele.

Il primo motivo per sorseggiare la tisana è quello di sfruttare la sua azione brucia grasso. Alcuni principi attivi della cannella contribuiscono ad aumentare la combustione del grasso addominale. Si sfrutta così il suo effetto termogenico che accelera la perdita di peso. In pratica aumenta il calore corporeo e si bruciano più grassi perché si accelera il metabolismo basale.

Si consiglia di bere la tisana alla cannella per regolare gli zuccheri. Infatti la spezia attiva i ricettori di insulina nelle cellule, così si riducono le instabilità degli zuccheri nel sangue. Quindi è un valido alleato per chi soffre di diabete.

Grazie poi al suo potere antinfiammatorio si può assumere il rimedio in caso di sintomi infiammatori legati alla flogosi delle cellule del corpo.

CONDIVIDI L’ARTICOLO SE L’ HAI TROVATO INTERESSANTE DIRETTAMENTE DAI TASTINI QUI SOTTO  ⤵️ 

Facebook
WhatsApp
Telegram
error: Contenuto Protetto!!!