6 tecniche per eliminare il dolore al collo e la cervicale

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

Molto spesso ci si ritrova a dover convivere con il dolore al collo e la cervicale. Le stesse abitudini e lo stile di vita espongono l’uomo moderno ad essere maggiormente esposto a simili problematiche. Infatti si passano tante ore seduti davanti al computer, ma anche altri tipi di lavoro richiedono uno sforzo fisico che incide sui muscoli. Inoltre uno stile di vita sedentario ed il non dedicarsi regolarmente allo sport porta a soffrire più spesso di dolori muscolari ed articolari. Conosciuto anche come cervicale, il dolore al collo può essere estremamente debilitante se persiste.

In alcuni casi può diventare più intenso, a causa dell’invecchiamento o per l’inattività fisica. Ma questi due fattori non sono gli unici da chiamare in causa. Ci sono anche delle abitudini quotidiane responsabili di tensioni dolorose che interessano la colonna vertebrale e quella cervicale. In particolare, l’eccessivo uso dei dispositivi tecnologici, primi tra tutti gli smartphone, ha sviluppato un’altra condizione fastidiosa. Secondo l’Istituto di Ricerca sul Benessere della Medicina e della Salute Sportiva, questa patologia la cosiddetta “sindrome text neck“, è dovuta alla lunga manipolazione del device. Così si finisce per assumere una posizione scorretta per lungo tempo. Per prevenire il peggioramento di del dolore al collo e la cervicale si possono adottare delle sane abitudini ed eseguire degli esercizi per alleviarli. Sono utili delle tecniche che si ispirano allo yoga e permettono di  migliorare il proprio benessere.

Gli esercizi specifici per eliminare il dolore al collo e la cervicale

1) La posizione dell’arco

La posizione dell'arco

Questo esercizio conosciuto anche come Dhanurasana, è una posizione yoga. Il suo scopo è quello di allungare le spalle rafforzando i muscoli della schiena. Ci si posiziona su un tappetino a pancia in giù, facendo attenzione che il mento sia rivolto a terra e che le braccia corrano lungo il corpo. Poi si piegano le gambe fino a quando i talloni si alzano e poi afferrare le caviglie con le mani. Inspirando profondamente si sollevano le cosce dal pavimento e si allungano i talloni verso l’alto. Si deve sollevare il busto e la testa. Si resta in posizione per 10 secondi. Gradualmente si torna alla posizione di partenza.

2) Massaggio con una palla da tennis

Massaggio con una palla da tennis

Questo esercizio aiuta a distendere i dolori del collo alleviando la rigidità muscolare e la tensione accumulata in questa zona. Serve solo una palla da tennis da posizionare sulla nuca. Una volta che è in posizione si deve spostare lentamente da sinistra a destra, su e giù. Intervenendo sulle aree tese. In caso di rigidità si può applicare una maggiore pressione per circa 30 secondi e poi si può allentare.

3) La posizione del cammello

La posizione del cammello

Questa tecnica per eliminare il dolore al collo è nota anche col nome Ustrasana. Si deve eseguire un’estensione dorsale per alleviare la rigidità del collo e favorire la mobilità. Si esegue mettendosi a terra, con le ginocchia a livello dell’anca con le cosce perpendicolari al pavimento. Poi si mettono le mani sul bacino, in modo che i palmi tocchino la parte superiore del lato b, si devono spingere leggermente i glutei in avanti, appoggiando il busto all’indietro.

Si abbassano le mani e si posizionano sulle piante dei piedi. A questo punto si inclina la testa all’indietro. Si resta in posizione per circa 60 secondi.

4) La posizione del cobra

La posizione del cobra

Questa tecnica è anche conosciuta con il nome Bhujangasana. Con questa posizione si lavora sui muscoli anteriori del collo per rafforzarli. Si allineano inoltre le spalle ripristinando una curva più naturale della colonna vertebrale.

Ci si sdraia sulla pancia mettendo le mani sul pavimento a livello delle spalle. Mentre si inspira lentamente, si solleva il busto con le mani, poi in modo graduale si inclina la testa all’indietro. Si deve mantenere questa posizione per 15-30 secondi. Poi si deve fare attenzione ad espirare profondamente quando si torna alla posizione originale.

5) L’allineamento del mento

L'allineamento del mento

Questa tecnica per eliminare il dolore al collo è semplice e consente di favorire l’allineamento della testa con il busto per alleviare la tensione nella colonna vertebrale. Così si riduce la tensione muscolare nel collo. In piedi, si devono posizionare le dita sul mento, per spingerlo all’indietro fino a quando non è allineato con la gola e si sente una leggera pressione alla nuca. La posizione si deve conservare per 5 secondi per tornare poi alla posizione originale. Ripetere 10 volte.

6) Allungare la parte posteriore

Allungare la parte posteriore

Questo esercizio allevia anche il mal di schiena e rafforza i muscoli del collo. In piedi posizionati all’angolo di due pareti, si devono appoggiare gli avambracci su ogni parete, assicurandosi che le mani siano distese ed i gomiti siano appena sotto le spalle. Una volta in posizione, ci si piega leggermente in avanti fino a sentire un po’ di tensione nel petto e nelle spalle. Dopo aver assunto la posizione per 60 secondi si torna alla posizione di partenza.

CONDIVIDI L’ARTICOLO SE L’ HAI TROVATO INTERESSANTE DIRETTAMENTE DAI TASTINI QUI SOTTO  ⤵️ 

Facebook
WhatsApp
Telegram
error: Contenuto Protetto!!!