Lavare i capelli con l’aceto di mele porta benefici

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

L’aceto di mele fa bene alla nostra salute. Usando questo prodotto puoi curare le malattie della pelle perché può stimolare la circolazione sanguigna dei capillari, resistere a batteri, virus e forfora e mantenere i tuoi capelli in buona salute.

L’aceto di mele è ricco di acido, che può aiutare a ridurre il grasso della pelle e ridurre il contenuto di sebo. Il sebo è il cibo preferito dei funghi (e causa anche la forfora). L’uso regolare di aceto di mele può controllare il pH del cuoio capelluto e renderlo più lucido e morbido.

Scegliere il giusto aceto di mele è molto importante: deve essere biologico al 100%. Per preparare questo rimedio, hai bisogno di:

  • 1/2 tazza di aceto di mele 
  • 1/2 tazza di acqua distillata..

PREPARAZIONE:

Mescola i due ingredienti e applica la soluzione sui capelli. Lasciare agire per circa 15 minuti, quindi risciacquare con acqua non troppo calda. Puoi anche massaggiarti la testa mentre aspetti. Aumenta la quantità di aceto di mele per i capelli grassi. La frequenza di questo trattamento dipende dal tipo di capelli. Si prega di seguire il semplice modulo sottostante:

  • Capelli ricci, folti e lunghi: una volta ogni 2 settimane.
  • Capelli lisci, radi o corti: una volta alla settimana.
  • Capelli trattati chimicamente: una volta al mese

CONDIVIDI L’ARTICOLO SE L’ HAI TROVATO INTERESSANTE DIRETTAMENTE DAI TASTINI QUI SOTTO  ⤵️ 

Facebook
WhatsApp
Telegram
error: Contenuto Protetto!!!