Modi per alleviare la fatica, la tensione e la tachicardia

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

La melissa è una pianta molto adatta per alleviare i sintomi di stress, nervosismo e ansia. Puoi masticare le foglie, bere come tisane o usarle in una vasca da bagno calda e rilassante. 

Questa pianta ha proprietà digestive, lenitive e calmanti. Può essere utilizzata anche per trattare una varietà di malattie. Può essere utilizzata anche per combattere i crampi addominali causati dallo stress.

Le proprietà della melissa:

Calmante. Le foglie di melissa sono ricche di oli essenziali, oltre ad avere un gradevole aroma, possono anche ridurre irrequietezza e ansia.  L’olio essenziale ha un effetto calmante sul sistema nervoso. La melissa è anche un lieve sedativo e può essere utilizzata quando si hanno disturbi del sonno.

Antivirale e cicatrizzante. L’olio essenziale di melissa ha anche attività antibatterica. Infatti, per la presenza di polifenoli, l’estratto di foglie fresche di questa pianta ha attività antivirale. Ad esempio, per le infezioni da herpes simplex, la crema alla melissa è spesso raccomandata perché non solo allevia i sintomi, ma favorisce anche la guarigione.

Digestiva. La melissa viene anche utilizzata per aiutare il processo digestivo, alleviare i crampi dolorosi e assorbire i gas nell’intestino. La melissa può essere utilizzata per i disturbi d’ansia del sistema gastrointestinale, ha effetti antinfiammatori e anti-carie, e può essere utilizzata anche in caso di nausea, gonfiore e colite.

T’è piaciuto questo articolo?
CONDIVIDILO con i tuoi amici!

Facebook
WhatsApp
Telegram
error: Contenuto Protetto!!!