Come faccio a smacchiarlo? Ecco come rimuovere tutti i tipi di macchie dai vestiti e tessuti

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

Dai detersivi agli ammorbidenti, ogni anno spendiamo decine di euro in prodotti per il bucato. Negli ultimi anni, anche i prodotti smacchianti sono diventati popolari e l’uso a lungo termine potrebbe danneggiare gli indumenti. In questo articolo, ti consigliamo alcuni metodi naturali per rimuovere le macchie in base al tipo di macchia. Si tratta di metodi molto semplici, oltre ad essere efficaci, sono anche più ecologici ed economici.

Per rimuovere le macchie gialle sui vestiti bianchi, pulire con acqua ossigenata allungata con acqua.

È possibile rimuovere le macchie di olio con sapone liquido prima di lavare con acqua.

Usa aceto e alcol per rimuovere le macchie di caffè. Lascia asciugare i vestiti e poi lavali normalmente.

Per le macchie di birra, strofina i vestiti con acqua ossigenata, quindi immergili in acqua per alcuni minuti prima di lavarli.

Stirando i vestiti, mettendo del borotalco e della carta igienica sulle macchie, puoi eliminare le macchie di grasso. Il talco assorbirà il grasso.

Usa aceto e bicarbonato di sodio per rimuovere la muffa dai vestiti. Quindi lavare i vestiti normalmente.

Pulisci le macchie di sangue secco con una piccola quantità di acqua ossigenata.

Per le macchie di sudore, immergere i vestiti in acqua e aceto.

Immergi gli indumenti macchiati di inchiostro in acqua e succo di limone e lavali normalmente.

Per rimuovere le macchie di vino rosso dai vestiti, versare un po’ di vino bianco e lavare i vestiti normalmente.

Per rimuovere le macchie dalle scarpe, pulire con acqua e aceto: è sufficiente un cucchiaio per 250 ml di acqua.

CONDIVIDI L’ARTICOLO SE L’ HAI TROVATO INTERESSANTE DIRETTAMENTE DAI TASTINI QUI SOTTO  ⤵️ 

Facebook
WhatsApp
Telegram
error: Contenuto Protetto!!!