Lo mangi spesso? Questo legume è il più potente “agente cardioprotettivo”

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

I lupini sono ricchi di fibre, proteine ​​e antiossidanti. Fanno parte della nostra dieta mediterranea. Sono un’alternativa ideale ai cibi ricchi di grassi. Sono legumi che hanno un impatto molto positivo sulla nostra salute.

Se consumato con moderazione, il lupino aiuta a regolare il colesterolo dovuto alle fibre insolubili, riducendo così il grasso corporeo e favorendo il transito intestinale. Inoltre, la lecitina del lupino aiuta ad aumentare il colesterolo buono. Il lupino contiene acido folico, che aiuta a prevenire gli effetti negativi dell’omocisteina e a prevenire le malattie cardiache. Come tutti i legumi, il lupino contiene anche le purine, che sono composti che vengono convertiti in acido urico nel nostro corpo.

Questo è il motivo per cui il lupino non è raccomandato per le persone con gotta o iperuricemia.

Secondo una recente ricerca, alcune proteine ​​del lupino interagiscono con l’insulina umana per aiutare a regolare i livelli di zucchero nel sangue. Questo è il motivo per cui il lupino è utile per le persone con diabete di tipo 2 se consumato con moderazione.

CONDIVIDI L’ARTICOLO SE L’ HAI TROVATO INTERESSANTE DIRETTAMENTE DAI TASTINI QUI SOTTO  ⤵️ 

Facebook
WhatsApp
Telegram
error: Contenuto Protetto!!!