Come eliminare energie negative, stress e mal di testa bruciando le foglie di alloro

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

L’ alloro è una pianta utilizzata per condire le verdure in cucina ma grazie alle sue proprietà curative, l’alloro è stato utilizzato per secoli anche nella medicina tradizionale in molte culture.

L’alloro ha proprietà:

  • disintossicanti
  • espettoranti
  • antivirali
  • antiossidanti
  • astringenti

Inoltre può aiutare ad alleviare e sostenere il processo digestivo e può curare malattie come influenza, raffreddore, mal di stomaco e dolore. Oltre all’uso dell’alloro in cucina e nella medicina naturale, anche gli antichi Greci e Romani credevano che l’alloro fosse una pianta sacra, simbolo di gloria e potere, e il potere misterioso e magico era attribuito a questo.

L’alloro può essere consumato in infusi o utilizzato per produrre gel e creme.

Un altro modo semplice per godersi le sue prestazioni è la combustione. Le foglie di alloro bruciate rilasceranno oli essenziali, che calmeranno il corpo e la mente. Bruciare le foglie di alloro aiuta a ridurre:

  • ansia
  • stress
  • insonnia
  • stanchezza cronica.

Brucia alcune foglie di alloro essiccate per almeno 10 minuti per goderne le proprietà.

Ricordarsi di utilizzare un contenitore abbastanza grande da bruciare le foglie in sicurezza e tenerle fuori dalla portata dei bambini.

CONDIVIDI L’ARTICOLO SE L’ HAI TROVATO INTERESSANTE DIRETTAMENTE DAI TASTINI QUI SOTTO  ⤵️ 

Facebook
WhatsApp
Telegram
error: Contenuto Protetto!!!