Come combinare semi di lino e kefir per purificare l’intestino e bruciare i grassi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

Per godere della salute è necessario adottare uno stile di vita sano, controllare l’alimentazione e tutelare la salute intestinale.

Poiché l’intestino è molto importante per la nostra salute, è definito come il nostro “secondo cervello”. Il sistema immunitario è strettamente legato ai batteri nell’intestino, motivo per cui mantenere un colon pulito e sano ci aiuta a proteggere e migliorare la nostra salute.

Per avere un colon pulito, bisogna seguire una dieta sana, ricca di fibre e prodotti vegetali. Può però accadere che dei residui si accumulino nel colon, impedendogli di svolgere la sua importantissima funzione.

La pulizia regolare del colon può aiutarci a rimanere in salute, per questo possiamo utilizzare due semplici ingredienti naturali: semi di lino e kefir. La combinazione di questi due ingredienti, da consumare a colazione per tre settimane, ci permette di depurare il colon.

Prima settimana

125 ml di kefir e 1 cucchiaio di semi di lino macinati

Seconda settimana

125 ml di kefir e 2 cucchiai di semi di lino macinati

Terza settimana

125 ml di kefir e 3 cucchiai di semi di lino macinati

Perché si usano kefir e semi di lino per depurare il colon?

I semi di lino contengono molte fibre solubili e insolubili, che aiutano a regolare la pressione sanguigna e i livelli di zucchero e migliorano il transito intestinale. D’altra parte, il kefir è una combinazione di probiotici e lievito su una matrice di proteine, grassi e zuccheri. Il kefir si divide in tre tipologie: di latte, di acqua e di tè.

Il Kefir aiuta a rigenerare la flora batterica e migliorare il transito intestinale.

CONDIVIDI L’ARTICOLO DIRETTAMENTE DAI TASTINI QUI SOTTO  ⤵️ 

Facebook
WhatsApp
Telegram
error: Contenuto Protetto!!!