I 7 SEGNALI CHE TI AVVISANO CHE STAI BEVENDO POCO

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

L’acqua è vitale per la vita e bisogna bere almeno 1,5-2 litri di acqua ogni giorno. Questo può sembrare esagerato, ma dobbiamo considerare che anche se respiriamo o parliamo perdiamo molta acqua. Il nostro corpo ha bisogno di acqua per funzionare correttamente: ecco 7 segnali che indicano che non stai bevendo abbastanza acqua.

Bocca secca

Può sembrare un sintomo ovvio, ma paradossalmente è anche uno dei fenomeni più trascurati. Si fa uso frequente di bevande gassate quando si ha la bocca secca: non c’è niente di peggio di questo, che è uno dei sintomi principali di un corpo che ha bisogno di più acqua.

Pelle secca

La pelle è l’organo più esteso del corpo umano. Se non ricevi cure (ad esempio, non bevi abbastanza acqua), la tua pelle diventerà secca e screpolata.

Occhi secchi

A questo punto, è ovvio che bere pochissima acqua può influire negativamente su tutto il corpo (compresi gli occhi). Pensa ai postumi di una sbornia: al mattino, quando ti svegli, ti senti stanco, assetato, mal di testa e occhi rossi. Questi sono sintomi di disidratazione.

Urina scura

Se si beve acqua a sufficienza, l’urina avrà un colore chiaro. Se è scura, potrebbe essere un segnale di disidratazione.

Vertigini

Possono avere varie cause, e la disidratazione è una di queste.

Fame

Quando il nostro corpo è disidratato, può inviare segnali al cervello che è necessario più cibo. La prossima volta che hai fame anche se hai mangiato, bevi un bicchiere d’acqua.

Stanchezza

 Una stanchezza generale, magari accompagnata da minzione meno frequente e confusione, è uno dei sintomi più gravi di una disidratazione. L’ideale è non raggiungere mai questo livello di disidratazione, assicurandosi di bere acqua a sufficienza.

CONDIVIDI L’ARTICOLO SE L’ HAI TROVATO INTERESSANTE DIRETTAMENTE DAI TASTINI QUI SOTTO  ⤵️ 

Facebook
WhatsApp
Telegram
error: Contenuto Protetto!!!