Routine di 30 giorni per perdere peso camminando

Gran parte di noi produce e spende moltissima energia durante la giornata. Il problema è come viene usata: molti di noi non la sfruttano al massimo e non riescono a perdere peso nel minor tempo possibile.Questa routine di 30 giorni consiste nel camminare per 2 ore al giorno, ad una intensità media, per ottenere una perdita di peso di 1-2 chili.

Per perdere peso camminando è necessario farlo con regolarità, e associare questa abitudine ad una dieta sana ed equilibrata. Camminare non aiuta solo a bruciare calorie, ma anche ad attivare e rendere più veloce il nostro metabolismo.

Il nostro organismo comincia ad usare le riserve di energia circa 20 minuti dopo l’inizio dell’attività fisica. Camminare 30 minuti al giorno, ad una velocità di circa 5km/h, permette ad una persona di 65 kg di bruciare circa 125 calorie, ossia mezzo chilo di grasso.

Se si aumenta la durata o l’intensità della camminata, si può bruciare la stessa quantità di calorie più velocemente. Camminando 1 ora al giorno, ad una velocità di 7 km/h, una persona di 65 kg può bruciare 411 calorie. Un totale di 12,330 calorie e circa 2 chili di peso in 30 giorni.

Condividi l’articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su telegram
Telegram