5 modi per rassodare la pelle

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

Con l’avanzare dell’età, il rilassamento cutaneo può essere un vero problema fastidioso. Il nostro corpo inizia naturalmente a perdere le proteine ​​responsabili dell’elasticità della pelle, ma alcuni fattori (come l’eccessiva esposizione al sole) possono accelerare questo processo

Poiché questo problema è molto comune, noi di Elisir del Benessere pensiamo che sia davvero utile condividere con i lettori alcuni modi per ripristinare la pelle.

1. Massaggia l’area.

Il massaggio migliora il flusso sanguigno e stimola i fibroblasti, che sono cellule che aiutano a produrre tessuto connettivo, come il collagene e l’elastina, che mantengono la pelle compatta.. Basta massaggiare l’area problematica lentamente con movimenti circolari un paio di volte a settimana e presto vedrai i risultati. Se viene applicata della crema anti-età al massaggio il risultato sarà più visibile.

2. Utilizzare integratori alimentari.

Collagene idrolizzato: Migliora il livello di idratazione della pelle, riducendo così l’invecchiamento cutaneo. Antiossidanti: Aiutano a ridurre il rilassamento cutaneo e le rughe neutralizzando l’ossigeno attivo. Le vitamine A, C, D ed E, il coenzima Q10, il selenio e lo zinco sono antiossidanti che possono essere facilmente ingeriti attraverso cibi e bevande.

3. Rimani idratato.

Con l’avanzare dell’età, la nostra pelle perde la sua elasticità, il che porta alla formazione di rughe e, come dimostrato dalla ricerca, questo è particolarmente importante quando la pelle è secca. Pertanto, è molto importante bere acqua per mantenere l’elasticità della pelle. Assicurati sempre di integrare il tuo corpo con molta acqua attraverso bevande e cibo.

4. Prova i rimedi naturali.

Cetriolo. L’alto contenuto di acqua di questo ortaggio aiuta a tonificare la pelle. Modalità d’uso: Estrarre quanto più succo possibile, strofinarlo sulla pelle e lasciarlo asciugare.

Limone. Il loro uso esterno può aumentare la produzione di collagene, rendendo così la pelle più liscia e tonica. Modo d’uso: applicare il succo di limone sul corpo e strofinare le parti interessate.

Aloe. Gli studi hanno dimostrato che può produrre effetti miracolosi sulla pelle, guarire ferite e ustioni e può anche svolgere un ruolo nell’idratazione. Pertanto, l’uso del gel di aloe vera può influenzare notevolmente il rilassamento della pelle e renderla soda. Modo d’uso: tagliare le foglie ed estrarre il gel. Applicate il gel direttamente sulla pelle e tenetela per 15-20 minuti. Risciacquare con acqua.

5. Evita diete drastiche.

Invece di controllare rigorosamente la tua dieta, dovresti sempre perdere peso gradualmente. Perché quando perdi tanti kg in poco tempo la pelle si rilassa e diventa flaccida . Cerca di perdere non più di 1 kg a settimana per evitare il rilassamento cutaneo.

T’è piaciuto questo articolo?
CONDIVIDILO con i tuoi amici!

Facebook
WhatsApp
Telegram

Nota importante: questo sito Web non fornisce consulenza medica, né raccomanda l’uso della tecnologia come trattamento per malattie fisiche. Se si  decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, il sito non si assume alcuna responsabilità. Lo scopo di questo sito web è illustrativo, non esortativo ne didattico.

error: Contenuto Protetto!!!