Come utilizzare 1 ingrediente naturale per eliminare definitivamente il cattivo odore sotto le ascelle

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

Per molte persone, l’odore delle ascelle e la sudorazione profusa sono problemi pratici difficili da trattare.

Profumi e deodoranti non sono la scelta migliore: sono prodotti riempiti di sostanze chimiche e un uso regolare può causare seri problemi. Il modo migliore per eliminare l’odore delle ascelle è attraverso rimedi naturali.

Non depilarti più. Durante la rasatura con lozioni e creme, la pelle si infiamma. Inoltre, l’uso di rasoi aumenta lo sviluppo di batteri.  L’umidità che causa il cattivo odore sotto le ascelle viene assorbita dai peli.

Aceto di mele. Mettere un po’ di aceto di mele, un po’ d’acqua e qualche goccia di succo di limone in una bottiglia dotata di un diffusore (spruzzatore). Prima di vestirti, spruzza un po’ di questo rimedio sotto le ascelle.

Bicarbonato di sodio. Questo prodotto viene solitamente utilizzato per eliminare gli odori dai vestiti o dai frigoriferi. Questo è un ottimo modo per eliminare l’odore sgradevole anche dalle ascelle: mescolare una piccola quantità di fecola di mais con bicarbonato di sodio per mantenere la pelle asciutta ed emanare un odore gradevole.

Olio dell’albero del tè. È stato usato per secoli come agente antifungino e antibatterico. Mescola l’acqua di rose naturale con qualche goccia di olio dell’albero del tè a e applicala sulle ascelle per emanare un odore gradevole per tutto il giorno.

CONDIVIDI L’ARTICOLO DIRETTAMENTE DAI TASTINI QUI SOTTO  ⤵️ 

Facebook
WhatsApp
Telegram
error: Contenuto Protetto!!!